la nascita dei cortili

Una strana ma simpatica leggenda racocnta dell’origine dei cortili.

 Le donne di Castelbuono amavano sparlare  e chiacchierare su tutti e di tutti, e amavano riunirsi per comunicarsi le ultime novità. Un giorno alcune di loro si trovarono ad ascoltare la dichiarazione del conte ad una donna che non era sua moglie! una di loro, furba e astuta più delle altre proibì a tutte di spettegolare  e le convinse a  recarsi al castello. una volta giunte ad udienza dal conte, essendo la donna di nobili origini potè permettersi di ricattare il conte. se voleva che tutto restasse segreto doveva costruire un luogo di riunione per le donne in ogni quartiere ove e potevano riunirsi a parlottare . Il conte dovette annuire ma fece anche di più costruì le strade non principali strette strette cosicché anche affacciandosi al balcone o alla finestra le donne potevano parlare. I cortili inoltre presero nome di “curtigli”  in onore del curtigliu (sparlare)

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: