NINNANANNE

per far addormentare i bimbi le nostre donne utilizzavano filastrocche cantate. al ritmo dei versi addormentavano il piccolino solitamente posto nella naca (culla) appesa sopra il letto o tra due sedie.

figghiu beddu t’annaca u ventu

figghiu duci ca dormiri vò

Santa Lucia pa strata

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: