Pubblicato da: cuccoangelo | 3 febbraio 2012

QUALCHE PAROLA IN CASTELBUONESE : U Lipp(u)

Lippu : muschio; dal greco Lipos

si è soliti definire Lippu sia il muschio di bosco che quello che si forma bagnato dai corsi d’acqua o nell’acqua stagnate.  Quando l’acqua di una fontana  o di un abbeveratoio si riempie di lippu l’allevatore esperto la guardava con sospetto. poteva infatti nascondere insidie per gli animali ( anche sanguisughe) e secondo alcuni portava malattie.
U lippu di bosco si usa nel periodo natalizio per far da base al presepe, è anche detto lippu di timpa.
Si possono riempire di Lippu, oltre ad alberi, pietre e terra anche le strade del paese a pietra, un muro esposto ad umidità, un tetto,   uno spiazzo.  è genericamente definito lippu qualsiasi tumescenza prodotta dall’umidità.

TERMINI CORRELATI:

allippari: verbo, ricoprirsi di Lippu

allippatu:  dicesi di qualcosa o di acqua ricoperta di lippu

lippusu: 1. qualcosa pieno di lippu 2. gusto del frutto acerbo

MODI DI DIRE:

ESSIRI PETRA CA UN PIGGHIA LIPPU: essere una pietra su cui non si forma muschio; dicesi di persona indecisa o che non riesce in tutto ciò che fa.

ESSIRI LIPPUSU:  essere poco socievole, sulle sue.


Responses

  1. Reblogged this on cunti, culti e canti di Castelbuono.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: