Pubblicato da: cuccoangelo | 16 gennaio 2010

Sant’Antonio Abate

Sant’Antonio Abate

17 Gennaio

 

Il 17 Gennaio ricorreva a Castelbuono la festa di Sant’Antonio abate, comunemente chiamato Sant ‘Ntuniu ca varva per distinguerlo da Sant’Antonio da Padova.

 la ricorrenza era celebrata nella trecentesca chiesa dedicata al Santo sita ove ora sorge il Banco di Sicilia. Delle bellezze artistiche ivi custodite ci rimangono il famoso e prezioso trittico di Sant’Antonio e altre opere tra tele e statue. È probabile che oltre alla festa invernale ne esistesse un’altra primaverile o estiva di cui però non si ha testimonianza certa.  

I Carduna

Nel giorno della festa la gente si riuniva sul sagrato della chiesa ed era uso diffuso mangiare cardi crudi. Si credeva infatti che questa pratica portasse a rafforzare il corpo contro le ustioni e il così detto fuoco di Sant’Antonio (herpes zoster).  

Animali e campagne

Il 17 gennaio, essendo Sant’Antonio abate patrono degli animali da cortile, si radunavano gli animali sul sagrato e si procedeva alla benedizione degli stessi.

À Vampa

La vampa costituiva l’attrattiva principale della festa. si accendeva il 16 sera e rischiarava il sagrato sino alle luci dell’alba. Strettamente collegato agli antichi riti del fuoco sacro, la vampa era diventata un momento di aggregazione e di particolare emozione. Numerose erano le superstizioni intorno ad essa: la direzione delle fiamme, il loro innalzarsi, il tempo impiegato per spegnersi erano prognostici del raccolto. la cenere ricavata dal rito veniva sparsa nelle stalle, sugli armenti e nei campi poichè si credeva fosse sacra e fertilizzante.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: